Storie

Exkite il rivoluzionario brand sportivo nato alla promenade du port
Home / Storie / 
Exkite: il rivoluzionario brand sportivo nato alla Promenade du Port
 

Exkite: il rivoluzionario brand sportivo nato alla Promenade du Port

14-06-2016

Tutto inizia nei primi anni 2000 in questa terra meravigliosa, la Sardegna, quando Renzo Mancini, pro kiter locale di fama internazionale, incontra la sua futura moglie, la stilista norvegese Eirinn Skrede. Il vento li sospinge e li avvicina, il kite li unisce definitivamente.

Lavorando come tester/developer per una nota azienda del settore, Renzo matura presto il desiderio di non buttare via le vele utilizzate nel corso dei test e delle varie competizioni e sceglie con lei di dare loro una nuova vita, trasformandole in capi d'abbigliamento unici, testimoni di storie e momenti indimenticabili.

Sono vele, infatti, che hanno visitato luoghi estremi, hanno visto dall'alto le meraviglie del mondo, hanno danzato sull'oceano e sono state accarezzate dal vento del nord o delle Hawaii. Grazie ai suoi contatti con i campioni delle diverse discipline, Renzo le ricerca in giro per il mondo, le cataloga e ne conserva gelosamente le storie.

Presso lo store di Porto Cervo, allestito interamente da Eirinn, i clienti hanno quindi la possibilità di scoprire la provenienza e la storia delle vele di cui sono composti i capi, dove hanno volato e quali elementi hanno combattuto (vento, mare, neve).

Exkite è infatti il luogo perfetto per vivere un'esperienza sensoriale a 360°: dalla sartoria, dove scegliere la vela per la realizzazione della giacca su misura, alla scuola (situata al secondo piano della struttura) presso la quale gli amanti del kite possono anche imparare a cavalcare il vento sulle orme dei loro campioni.