Storie

Fabula viridis langolo verde della promenade du port
Home / Storie / 
Fabula Viridis: l'angolo verde della Promenade du Port
 

Fabula Viridis: l'angolo verde della Promenade du Port

28-07-2017

"Tre cose ci sono rimaste del Paradiso: le stelle, i fiori e i bambini". E in questo scorcio di Paradiso terrestre conosciuto come Costa Smeralda, queste tre cose non possono di certo mancare.

In particolare, c'è un angolo verde della Promenade dove sorge una variopinta bottega floreale gestita dall'architetto paesaggista e designer sassarese Sergio Madau. Il suo nome è Fabula Viridis (letteralmente "racconto verde"), omaggio ad un concorso fiorentino vinto da Sergio proprio nella città gigliata. Il concept dell'attività, infatti, è proprio quello di raccontare, attraverso i fiori e le piante, una storia o un'idea e di contestualizzarla in base alle caratteristiche dell'ambiente circostante.

Dalle ville romane alle nobili dimore londinesi, fino alle boutique e agli yacht di lusso a Porto Cervo, Sergio è oggi una delle personalità più ambite a livello internazionale nel campo degli allestimenti floreali: è a lui, infatti, che viene affidata la cura del verde degli ambienti più raffinati ed esclusivi.