Storie

Gelateria la pasqualina un viaggio alla scoperta dei sapori pi autentici della nostra terra
Home / Storie / 
Gelateria La Pasqualina: un viaggio alla scoperta dei sapori più autentici della nostra terra
 

Gelateria La Pasqualina: un viaggio alla scoperta dei sapori più autentici della nostra terra

31-08-2017

Ha fisicamente girato l’Italia segreta dei borghi e delle piccole eccellenze gastronomiche in cerca dei fornitori giusti e delle materie prime più autentiche e pregiate: le nocciole trilobate delle Langhe, i limoni sfusati della costiera amalfitana, il pistacchio di Bronte, le castagne dei boschi nei pressi del piccolo villaggio di Calizzano fino alle ciliegie del frutteto dell’amico di Bolgare. Tutto questo per cosa? Semplice: per il gelato più buono.

Il suo nome è Riccardo Schiavi e, dal 1995, è l'anima di una delle migliori gelaterie d'Italia: La Pasqualina. Ecco la sua storia.

Dichiarata "Azienda Storica" dalla regione Lombardia nel 2006 e premiata come miglior Bar d’Italia dal Gambero Rosso nel 2016, La Pasqualina nasce nel 1912 alla periferia di Bergamo, punto di ristoro per i cacciatori nella campagna di Almenno San Bartolomeo. La proprietaria del locale era allora una bella ragazza dai capelli dorati e gli occhi verdi che portava il nome di Pasqualina. Quegli stessi occhi verdi che oggi caratterizzano lo sguardo "glaciale" di Riccardo, erede del sapere di tre generazioni di artigiani da sempre impegnati in un progetto unico: tornare all’origine della materia attraverso un'armonica connessione tra raffinatezza e gusto.

Una sofisticata ricerca dell'eccellenza e della qualità che si concretizza oggi non solo nell'attenta selezione delle materie prime, ma anche nella collaborazione con i grandi maestri internazionali del settore. Alla Promenade du Port, quindi, fra le eccellenze che caratterizzano questo borgo di Porto Cervo non poteva di certo mancare La Pasqualina con il suo patrimonio di ricerca degli ingredienti, valorizzazione dei prodotti e maestria artigiana. A sottolineare tali aspetti, all'interno del locale trovano spazio le immagini dei luoghi visitati e delle persone conosciute da Riccardo nel corso dei suoi viaggi. Perché la Pasqualina è molto più che una gelateria: è una storia, un'idea, uno stile di vita. Ma soprattutto un viaggio alla riscoperta dei sapori più genuini della nostra terra nel palmo di una mano.