Walk in Progress

Gallery Fumi
Home / Walk in Progress / Arte design / 
Gallery Fumi
Promenade du Port - Gallery - Foto 2
Promenade du Port - Gallery - Foto 3
Promenade du Port - Gallery - Foto 4
Promenade du Port - Gallery - Foto 5
Promenade du Port - Gallery - Foto 6
Promenade du Port - Gallery - Foto 7
Promenade du Port - Gallery - Foto 8
Promenade du Port - Gallery - Foto 9

Gallery Fumi

Gallery FUMI è il posto dove trovare design intelligente e originale. FUMI promuove una visione unica: un'estetica distintiva, sulla base di una curiosità per i materiali e che cosa possono fare. Combina  il bello con lo scherzosamente provocatorio, e riconosce il potere negli oggetti come mezzo per comunicare idee.

FUMI ha sviluppato rapporti con un gruppo selezionato di designer britannici e internazionali, affermati e crescenti, che hanno un comune impegno per i materiali e come essi possono essere esplorati sia fisicamente che concettualmente.

FUMI non ha paura del non convenzionale, abbracciare il cambiamento e il nuovo, promuovendo nel contempo il valore del lavoro artigianale. Gli oggetti sono di solito fatti a mano dai loro designer nel loro atelier. Molti usano tecniche tradizionali: scultura; vetro soffiato; laccatura; assemblaggio meticolosamente a mano; ma anche: disassemblaggio; utilizzo del fuoco; e le tecnologie digitali. C'è un'enfasi sul tattile e sull’emozionale, nonché sul valore dell’artigianato.

 Gallery FUMI è stata fondata a Shoreditch, Londra, nel 2008. Valerio Capo e Sam Pratt hanno costruito rapporti duraturi con i clienti creativi, architetti, designer e collezionisti interni e sono noti per offrire soluzioni di design originali. Hanno due gallerie a Londra e Porto Cervo e una presenza alle fiere internazionali di design come Basilea e Dubai. Nel numero di Ottobre 2014 AD Spagna ha votato FUMI uno dei 'templi del Design' Top Ten nel mondo posizionandola al numero 3.

Nel 2015, lo spazio Fumi in Promenade du Port, si è arricchito per la presenza dell'area “FUMI Objects” una stanza interamente dedicata ad oggetti e culture esclusive alla galleria, e per l'istallazione di un importante pavimento con intarsi in collaborazione con i Vassalletti, maestri artigiani in Toscana

Nuovi pezzi inediti di artisti e designer rappresentati dalla galleria londinese (Max Lamb, Thomas Lemut, Federico Uribe, Glithero, Rowan Mersh, Faye Toogood, Tuomas Markunpoika, Lukas Wegwerth, Johannes Nagel, Sam Orlando Miller, Zoé Ouvrier, Study O Portable, Alex Hull, Jeremy Wintrebert, Hilda Hellström, Simon Klenell, Brooksbank & Collins.