Promenade du Port - The Supermarket
The Supermarket
A New Space is Born

Il Supermarket è un universo variabile e multiforme che i vari brand possono occupare per un periodo di tempo prestabilito per esprimere la loro vera identità. Uno spazio sempre nuovo dove esporre pezzi unici o in edizione limitata, ma anche palcoscenico di conferenze ed eventi, lanci esclusivi, trunk shows, mostre culturali, fiere d'arte e molto altro.

Per il suo debutto, il Supermarket offrirà al pubblico un focus su alcune delle menti creative più brillanti di Los Angeles. Dal 16 al 28 luglio, alcuni artigiani, espressione del lusso californiano contemporaneo, presenteranno e venderanno i loro lavori più esclusivi. I tre brand (The Elder Stateman, Nick Fouquet e No.One) mescoleranno l'estetica californiana con le peculiarità della tradizione sarda. Gli affascinanti paesaggi delle lunghissime autostrade californiane incontreranno così la magia dei cocktail al tramonto sul Mar Mediterraneo.

Il Supermarket è un universo variabile e multiforme che i vari brand possono occupare per un periodo di tempo prestabilito per esprimere la loro vera identità. Uno spazio sempre nuovo dove esporre pezzi unici o in edizione limitata, ma anche palcoscenico di conferenze ed eventi, lanci esclusivi, trunk shows, mostre culturali, fiere d'arte e molto altro.

Per il suo debutto, il Supermarket offrirà al pubblico un focus su alcune delle menti creative più brillanti di Los Angeles. Dal 16 al 28 luglio, alcuni artigiani, espressione del lusso californiano contemporaneo, presenteranno e venderanno i loro lavori più esclusivi. I tre brand (The Elder Stateman, Nick Fouquet e No.One) mescoleranno l'estetica californiana con le peculiarità della tradizione sarda. Gli affascinanti paesaggi delle lunghissime autostrade californiane incontreranno così la magia dei cocktail al tramonto sul Mar Mediterraneo.

WE WANT THIS NEW SPACE TO BE AN EXPRESSION OF

ART, DESIGN, FASHION, STYLE AND CULTURE

The Super Brands

The Elder Statesman
Nick Fouquet
No.One

The Elder Stateman

Fondato nel 2007 da Greg Chait, The Elder Stateman presenta una vivace collezione di maglie riccamente decorate, seguendo un senso estetico eclettico e internazionale, dallo stile tribale al tie-dye. L'artigianalità ispira tutto ciò che The Elder Statesmen rappresenta, nella convinzione che la costruzione delle trame è tanto importante quanto il risultato estetico finale. Per l'estate 2018 Chait porta in Sardegna una collezione dedicata ai colori dell'isola: capi da uomo e da donna ispirati ad una serie di opere d'arte originali e di grande impatto visivo che raccontano il fascino smeraldino di questo magnifico tratto di costa.

The Elder Stateman

Fondato nel 2007 da Greg Chait, The Elder Stateman presenta una vivace collezione di maglie riccamente decorate, seguendo un senso estetico eclettico e internazionale, dallo stile tribale al tie-dye. L'artigianalità ispira tutto ciò che The Elder Statesmen rappresenta, nella convinzione che la costruzione delle trame è tanto importante quanto il risultato estetico finale. Per l'estate 2018 Chait porta in Sardegna una collezione dedicata ai colori dell'isola: capi da uomo e da donna ispirati ad una serie di opere d'arte originali e di grande impatto visivo che raccontano il fascino smeraldino di questo magnifico tratto di costa.

Nick Fouquet

Pur essendo originario di New York, Nick Fouquet inizia la sua attività a Venice, in California, sette anni fa, in seguito ad un incontro fortuito con un cowboy. Nick rimane subito affascinato non solo dal classico "Stetson" indossato dal suo interlocutore, ma anche dalla cultura e dall'interesse mostrato dall'uomo per i cappelli della vecchia scuola. Il cowboy racconta al giovane Nick che ci sono solo 30 produttori di copricapi tradizionali rimasti negli Stati Uniti, ispirando così Fouquet a diventare il numero 31. Oggi i cappelli realizzati da Fouquet sono indossati da personaggi del calibro di Bob Dylan, Justin Bieber, Madonna e Anna Dello Russo. Per il suo debutto al Supermarket, Fouquet presenta i suoi classici pezzi in feltro di castoro accanto a una capsule-collection di cappelli e accessori in paglia.

Nick Fouquet

 
Pur essendo originario di New York, Nick Fouquet inizia la sua attività a Venice, in California, sette anni fa, in seguito ad un incontro fortuito con un cowboy. Nick rimane subito affascinato non solo dal classico "Stetson" indossato dal suo interlocutore, ma anche dalla cultura e dall'interesse mostrato dall'uomo per i cappelli della vecchia scuola. Il cowboy racconta al giovane Nick che ci sono solo 30 produttori di copricapi tradizionali rimasti negli Stati Uniti, ispirando così Fouquet a diventare il numero 31. Oggi i cappelli realizzati da Fouquet sono indossati da personaggi del calibro di Bob Dylan, Justin Bieber, Madonna e Anna Dello Russo. Per il suo debutto al Supermarket, Fouquet presenta i suoi classici pezzi in feltro di castoro accanto a una capsule-collection di cappelli e accessori in paglia.

No.One

Le sneakers vendute da No. one sono disegnate e lavorate a mano presso l'atelier di Lincoln Boulevard dal 1901 a Venice, in California. Ogni paio di scarpe è realizzato da abili artigiani, utilizzando esclusivamente materiali di assoluto pregio. A causa della natura artigianale del prodotto, ogni serie di sneakers è limitata nel numero e viene spesso esaurita ancor prima di essere messa online. No.One Studio è un universo lontano dalla filosofia dei grandi marchi, spesso incentrata sulla quantità. Ecco perché il Designer e co-fondatore del marchio, Mark Gainor, predilige la qualità, utilizzando solo i migliori materiali provenienti dalle principali concerie a livello mondiale.

No.One

Le sneakers vendute da No. one sono disegnate e lavorate a mano presso l'atelier di Lincoln Boulevard dal 1901 a Venice, in California. Ogni paio di scarpe è realizzato da abili artigiani, utilizzando esclusivamente materiali di assoluto pregio. A causa della natura artigianale del prodotto, ogni serie di sneakers è limitata nel numero e viene spesso esaurita ancor prima di essere messa online. No.One Studio è un universo lontano dalla filosofia dei grandi marchi, spesso incentrata sulla quantità. Ecco perché il Designer e co-fondatore del marchio, Mark Gainor, predilige la qualità, utilizzando solo i migliori materiali provenienti dalle principali concerie a livello mondiale.

#thesupermarket